App Per Scaricare La Musica Sul Telefono

App Per Scaricare La Musica Sul Telefono app per la musica sul telefono

Ormai esistono tantissime app che permettono di scaricare musica sul telefono senza dover passare obbligatoriamente per il computer: si fa tutto tramite Internet​. Per scaricare le canzoni sul proprio cellulare con Deezer occorre però acquistare la versione premium. L'applicazione dispone di un catalogo ben fornito con. Volete sempre avere le nuove hit sullo smartphone? Allora queste app per scaricare la musica sul cellulare faranno al caso vostro. Le applicazioni utili per il download di musica sul telefono sono tante e si possono trovare facilmente sul web. Si tratta di programmi dall'interfaccia chiara e. Ascolta i tuoi brani, album e canzoni preferite, scopri come creare playlist, scaricare brani e podcast con l'applicazione Spotify. Creare playlist con ogni brano.

Nome: app per la musica sul telefono
Formato:Fichier D’archive (Musica)
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 59.42 Megabytes

Cadere nella trappola della pirateria anche sulle app è rischioso, per questo abbiamo deciso di mostrarvi in questa guida le migliori app Android e iPhone per scaricare musica e salvare brani sulla memoria del cellulare per poterla ascoltare offline con un'app media player, senza consumare troppa batteria e traffico internet.

Per motivi legali, non troveremo app che permettono di scaricare senza limiti i brani famosi in barba alle leggi sul diritto d'autore , ma vi mostreremo comunque le migliori app per scaricare musica da ascoltare offline e le app per scaricare suonerie MP3. LEGGI ANCHE: Ascoltare musica gratis online: i siti migliori Scaricare musica su Android e iPhone per ascolto offline In questa parte della guida vi mostreremo tutte le app di streaming legale che permettono di scaricare la musica sul nostro smartphone e ascoltarla offline, senza la necessità di disporre di una connessione a Internet molto utile nei viaggi e quando abbiamo pochi dati cellulare.

D'ora in avanti potremo ascoltare i nostri brani preferiti anche senza connessione a Internet. I brani scaricati da Spotify non sono disponibili per essere impostati come suonerie e vengono cancellati se annulliamo l'abbonamento Premium.

A tal proposito vi consigliamo di leggere la nostra guida sui Vantaggi di Spotify Premium per ascoltare e scaricare musica senza limiti.

In questi anni lo smartphone ha quasi completamente sostituito il caro lettore mp3 e avere una buona libreria di canzoni da ascoltare quando devi affrontare dei lunghi viaggi o quando svolgi attività fisica, è veramente essenziale se non vuoi morire di noia.

Ecco allora che vengono in aiuto le applicazioni che permettono di effettuare il download di brani mp3 e salvare le tracce direttamente sul tuo smartphone senza bisogno di collegarlo al computer per aggiornare la lista delle canzoni.

Non importa quale genere musicale preferisci, grazie a queste fantastiche app troverai centinaia di canzoni di ogni tipo per differenziare la tua playlist. Sei pronto?

Si comincia! Downcloud Questa volta passiamo ad un app per Iphone.

Una volta installato, non ti rimane altro che avviarlo e cercare la canzone desiderata nella barra di ricerca. Quando avrai trovato la traccia giusta, potrai scaricarla premendo la freccia di fianco al titolo. La versione gratuita ti permette di tenere solo 25 brani contemporaneamente nella libreria e se vuoi togliere questo limite, devi passare alla vesione premium che ha un costo di 0.

Jamendo Con Jamendo potrai trovare e scaricare migliaia di canzoni di artisti e band indipendenti e la maggior parte di queste sono sotto licenza Creative Commons, ovvero scaricabili e riutilizzabili per i tuoi progetti. Una volta dentro, dato che queste canzoni non sono molto conosciute, puoi navigare tra gli album, gli artisti o le canzoni più popolari oppure cercare direttamente un titolo grazie alla barra di ricerca.

Vediamone quindi una breve carrellata di sintesi, con le principali caratteristiche ed il link per accedervi. In questo modo è possibile creare delle playlist del tutto personali ed ascoltarle anche quando si è offline.

Per farlo, basterà inserire il link del video di Youtube o di Metrotube nella barra di ricerca di MusicTube e cliccare su download. A questo punto, si deve selezionare, tra le varie categorie, il titolo della canzone scelta e scaricarla. Opzione, questa, sempre più estesa, e sempre più apprezzata.

Anche la versione Premium, a pagamento, consente ovviamente di scaricare album e playlist sul proprio dispositivo, con il vantaggio poi di poterli riascoltare anche quando si è offline. Per i primi 15 giorni anche questa versione pay è del tutto gratuita.