Autocertificazione Di Residenza Scarica

Autocertificazione Di Residenza Scarica autocertificazione di residenza

Questo per via del fatto che, in assenza della possibilità di autocertificare la tua residenza, saresti costretto a richiedere il certificato presso il. La mancata accettazione della presente dichiarazione sostitutiva costituisce violazione dei doveri d'ufficio (art D.P.R.. /). In questa scheda abbiamo reso disponibili per il download (gratuito) tre diversi fac simile di autocertificazione di residenza. residenza. certificazione di residenza. ATTENZIONE. Compilare tutti i campi obbligatori per proseguire. Cognome *. Campo obbligatorioSi prega di inserire un. Compila direttamente Online i Moduli di Autocertificazione Telematica con la possibilità di stamparli. Facile, veloce e Residenza. Certificazione di residenza.

Nome: autocertificazione di residenza
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 39.55 Megabytes

Certificato Residenza Il certificato di residenza è un documento che attesta la dimora abituale di un soggetto. In questi casi il certificato viene poi spedito a casa del richiedente. Oggi, risulta essere possibile fare anche la richiesta online, collegandosi al sito del proprio Comune. Possono poi, eventualmente, effettuare una verifica sui dati che sono stati dichiarati. Funzione Pubblica — Roma. Modulo Autocertificazione di Residenza Il fac simile di autocertificazione di residenza presente in questa pagina è proposto in formato Doc e PDF.

La struttura del modello di autocertificazione di residenza proposto è molto semplice.

Si tratta di uno strumento particolarmente utile, che permette di ottenere un notevole risparmio di tempo.

Questo per via del fatto che, in assenza della possibilità di autocertificare la tua residenza, saresti costretto a richiedere il certificato presso il Comune. Differenza tra Residenza e Domicilio Prima di tutto, è il caso di analizzare in cosa consiste la residenza e in che modo si differenza dal domicilio.

Caratteristiche del Certificato di Residenza Il certificato di residenza è un documento che certifica il fatto che la residenza, ovvero la dimora abituale è stata fissata in determinato Comune. In una situazione di questo tipo, il certificato viene spedito a casa del richiedente.

Infine, oggi è possibile effettuare la richiesta online, collegandosi al sito del proprio Comune. La novità riguarda la possibilità di fare visita ai propri cari, considerata una prima necessità: si potrà quindi uscire di casa per andare a trovare un parente, anche se rimangono vietati gli assembramenti e si dovranno sempre utilizzare dispositivi di protezione individuale, come la mascherina.

Come compilare la nuova autocertificazione Nel nuovo modulo aggiornato dal ministero dell'Interno e pubblicato sul sito del Viminale , si deve per prima cosa dichiarare di non essere sottoposti alla misura di quarantena dopo essere risultati positivi al Coronavirus.

In quel caso, infatti, nessuno spostamento è consentito.

Si devono poi comunicare il luogo di partenza e quello di destinazione dello spostamento. Inoltre, bisogna certificare di essere sia a conoscenza delle misure contenitive, sia delle sanzioni che possono essere applicate in caso di violazioni.

Nel modulo, come nella sua versione precedente, si dovrà anche certificare di essere consapevole delle varie ordinanze regionali in caso di spostamento tra Regioni differenti. Con il nuovo decreto, sarà comunque autorizzato lo spostamento nelle altre Regioni solo per motivi lavorativi o di salute.

Infine, al punto in cui bisogna indicare il motivo dello spostamento, tra le varie opzioni si legge: esigenza lavorativa, assoluta urgenza, situazione di necessità, motivi di salute.