Bearshare Gratis Italiano Scaricare

Bearshare Gratis Italiano Scaricare bearshare gratis italiano

Italiano, Spagnolo, Tedesco, Inglese, Portoghese, Polacco, Turco, Francese, Olandese Altro Produttore: Genericom. Numero di download (in italiano): 17, Client peer to peer per scaricare file, musica, video e immagini. Download - Italiano. Software correlati alla ricerca: "Bearshare download gratis in italiano. Scarica l'ultima versione di BearShare: Nuovo software per scaricare file in rete. Lingua:In Italiano; Licenza:Gratis; Autore: Bearshare. Vote: 1 2 3 4 5. 6,9 (). 8/10 ( valutazioni) - Download BearShare gratis. BearShare permette di scaricare musica e video. In più, con BearShare puoi condividere i tuoi gusti. BearShare Music Licenza: Ad-ware Dimensione: MB. In questa pagina trovi il link per scaricare gratuitamente il programma. Grazie per aver.

Nome: bearshare gratis italiano
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 49.80 Megabytes

Ma ce la fa BearShare a portare Gnutella in un contesto user-friendly, semplice da usare e con un interfaccia intuitiva?

Va detto che non è necessario mettere files o directory in condivisione per entrare nel magico mondo di BearShare; un piccolo download, una veloce installazione ed un setup nel quale regolare i parametri e le directory per lo scambio sono sufficienti per cominciare a curiosare.

Nel Setup è possibile inserire dei filtri per eliminare alcuni tipi di file dai risultati delle ricerche. Questo valore rappresentato graficamente tiene conto del sistema operativo, della velocità di connessione e del numero di connessioni ancora disponibili per quel determinato server che contiene il file ricercato. Un semplice doppioclic su uno dei risultati della ricerca darà inizio allo scaricamento, visibile ovviamente nella finestra Downloads che mostra tutti i download in corso nel più classico dei modi.

La finestra Upload mostra invece i file condivisi nel caso vengano cercati e prelevati da altri utenti mentre la finestra Monitor la mia preferita!

A differenza di qualche più noto concorrente, inoltre, il buon orsetto sa effettuare download in tempi brevi e senza l'obbligo di condividere i vostri file. Rispetto ad eMule infatti non è necessario scalare le code, particolare da non sottovalutare visti i tempi di attesa che in tal modo finiscono per allungarsi enormemente.

BearShare è l' ideale se avete voglia di scaricare brani musicali, tuttavia dovrete passare sopra a qualche difettuccio che ne limita in parte l'efficacia: i continui pop-up pubblicitari finiranno per stancarvi molto presto e le ricerche di file da scaricare sono un po troppo limitate e in alcuni casi possono essere un vero flop.

Essendo stato pensato e sviluppato anche e soprattutto per i più piccoli è utile il filtro per evitare di incappare in contenuti per adulti. Un altro punto a favore è rappresentato dalla possibilità di collegarsi ai pc di amici e conoscenti per effettuare il download dei file che vi possono interessare in maniera diretta e molto più rapida.

Inoltre è possibile conoscere nuove persone anche in base ai propri gusti musicali, e a questo proposito è interessantissima la possibilità di accedere alle playlist create in automatico dal server che includono tanta musica potenzialmente di vostro gradimento.

Accade cosi che la nuova versione è peggiore della precedente perchè più pesante sul computer oppure più limitata nel suo utilizzo.

In home page c'è l'intero elenco dei programmi divisi per le categorie Grafica, Sicurezza, Multimedia, Internet, File Sharing, utilità. In generale, siccome il sito è attivo dal , ci dovrebbero essere quasi versioni per i programmi elencati, sia per Windows che per Mac.

Ultimiamo la configurazione importando i file multimediali nella libreria. Clicchiamo su Successivo per avviare la ricerca automatica e spuntiamo le cartelle da importare.

Per i percorsi non indicizzati dalla ricerca automatica possiamo utilizzare il pulsante Aggiungi una cartella. La riproduzione dei brani presenti in questa sezione avviene in streaming, quindi non è necessario il download.

Ritroveremo i titoli salvati nella scheda Libreria insieme ai file importati in precedenza. In questa scheda potremo gestire i brani e creare playlist anche ibride. Altra caratteristica interessante del nuovo BearShare è la funzione DJ.

Con essa possiamo creare elenchi di brani attinenti a quello in riproduzione.