Climatizzatore Senza Scarico Condensa

Climatizzatore Senza Scarico Condensa climatizzatore senza scarico condensa

Il fraintendimento è dato dal fatto che i climatizzatori portatili non hanno bisogno di un'unità esterna per lo scarico della condensa, ma per espellere il calore. Vuoi risolvere in un batter d'occhio ai tuoi clienti il problema dello scarico di condensa dei climatizzatori SENZA USARE PIÙ TANICHE O BACINELLE? Si pensi alla presenza di griglie esterne di tipo pieghevole, che si aprono solo quando il condizionatore, privo dell'unità per lo scarico di condensa, è attivo. Le migliori offerte per Climatizzatore Senza Condensa in Climatizzazione sul primo BTU LINEA SENZA SCARICO CONDENSA DA INSTALLARE​. Come smaltire con eleganza le acque acide dei condizionatori grazie alle moderne pompe di scarico condensa.

Nome: climatizzatore senza scarico condensa
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 46.89 Megabytes

Contatti Sei un Installatore? Sei nel posto giusto! Leggi qui Tristan Buongiorno a tutti. Ho un problemone e non so davvero come risolverlo… L'anno scorso ho acquistato un appartamento all'ultimo piano di un condominio[…] Ho acquistato l'appartamento completo di "predisposizione" per la posa del climatizzatore… Lo scarico della condensa è stato realizzato dal costruttore in modo tale che smaltisca la condensa a "perdere" sul tettuccio che copre il balcone sotto il mio appartamento… Il problema qual'è?

Il problema è che non ho creato io questo disagio e l'ho pure pagata questa predisposizione! Cosa posso fare?

Mini pompa scarico condensa

Questo è solo uno dei tanti commenti lasciati da un utente dei forum sul web che parlano di questo genere di problemi. Il commento è datato, ma una soluzione valid al problem ancora non era stata trovta Lo scarico della condensa.

Anzi, facciamo un passo ulteriore. Se ti occupi di installazioni, sai di cosa parlo, e sappi che ti capisco.

Sei un Installatore?

Possiamo ancora considerare la famosa tanica come una soluzione? Le persone al solo pensiero di dover stare attenti a non fare riempire troppo la tanica o la bacinella che sia, perché altrimenti si allaga il balcone, rabbrividiscono. Ergo SE abiti in un condominio non lo puoi fare.

Entrambi i sistemi quello della grondaia e quello del bagno sono poi legati alla posizione del motore esterno e quindi non sempre attuabili. Il problema è che … consuma come un condizionatore! Non è economico per niente, perchè consuma dagli agli watt.

Breve descrizione

Ma non solo. È che quando arriva troppa acqua va in stallo e non riesce a smaltirla.

Se sei un installatore con qualche anno di esperienza dovresti saperlo: sono molti infatti i professionisti che si sono rivolti a me dopo aver scelto questa soluzione e che dopo un anno dovevano toglierlo in quanto consumava troppo. Una pompa di scarico della condensa? La pecca è che devi metterlo a casa e attaccato allo split, al di sotto.

Per fare in modo che il condizionatore senza tubo esterno sia davvero portatile dovrai fare questo lavoretto in ogni stanza. Condizionatore portatile senza tubo esterno — Vantaggi Come accennato, il condizionatore senza tubi esterni ha il grande vantaggio di essere mobile e trasportabile. Comprando in climatizzatore portatile puoi subito attivarlo senza aspettare settaggi o installazioni, e senza opere murarie.

Costano anche molto meno, e richiedono una manutenzione poco specifica, che puoi facilmente fare tu stesso senza contattare un tecnico specializzato. Inoltre hanno un design accattivante, display touch-screen, modalità deumidificatori e un efficienza energetica discreta.

Account Options

I climatizzatori mobili infatti sono senza unità esterna o canalizzazioni interne. Se poi sei costretto a tenere una scure aperta per far passare il tubo, il piccolo climatizzatore rischia di perdere la sua efficienza lasciando entrare il caldo esterno. Un altro aspetto riguarda lo svuotamento della vaschetta. Va anche detto che difficilmente esistono condizionatori portatili senza tubo esterno di una potenza pari agli impianti di climatizzazione fissi.

Si tratta di piccoli strumenti in grado di raffrescare piccole zone. Parlare propriamente di condizionatori portatili senza tubo è scorretto.