Come Scaricare Musica Da Google Play

Come Scaricare Musica Da Google Play come musica da google play

Fai clic su Menu. Raccolta di. Fai clic su Album o Brani. Posiziona il puntatore. Fai clic su Altro. Scarica o Scarica album. Come accennato nel capitolo precedente, i piani ad abbonamento di Google Play Music consentono di per riprodurli offline: ciò è possibile solamente da smartphone e.

Nome: come musica da google play
Formato:Fichier D’archive (Musica)
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 55.45 Megabytes

Il funzionamento di questa piattaforma è abbastanza semplice: basta procedere alla sottoscrizione eventualmente anche con Facebook per attivare 30 giorni di prova gratuita, durante i quali sarà possibile testare tutte le funzionalità del servizio in maniera approfondita. Anche se questi due strumenti possono sembrare alternativi fra loro, in realtà sono fortemente interconnessi e puoi indubbiamente trovare un metodo per trarre il meglio da entrambi, anche in base alle tue esigenze personali.

Il funzionamento di iTunes è estremamente semplice e ben radicato nel tempo. Lanciando la già citata app Musica, puoi inoltre accedere alle funzionalità di Apple Music, servizio che da qualche tempo affianca iTunes. Apple Music mette a disposizione dei suoi utenti un archivio composto da circa 50 milioni di brani, ascoltabili sia online che offline.

Come scaricare musica su Android

In questo articolo abbiamo elencato per completezza, oltre alle app gratuite, anche quelle che prevedono un abbonamento e che prevedono migliori servizi. NOTA: scaricare musica protetta da copyright in modo illegale da Internet è un reato!

App per scaricare musica Partiamo con una lista di App disponibili al momento e che permettono di raggiungere subito il nostro scopo. Anche questa app non è disponibile sugli store ufficiali, quindi per Android andrà eseguita la stessa procedura per app provenienti da sorgenti sconosciute mentre per iOS andrà seguita la procedura descritta qui: fildo iOS.

Ascoltando i tuoi brani scaricati

La versione per iOS, Fildo Lite, al momento supporta solo lo streaming audio e non è possibile scaricare alcun file sul dispositivo. Il servizio consente comunque di scaricare in locale i brani per riprodurli offline in un secondo momento. Di seguito vedremo dunque come caricare il nostro archivio musicale su Play Musica e gestirlo da un qualsiasi dispositivo connesso alla Rete: PC, smartphone o tablet. Clicchiamo su Attiva e poi su Scarica Music Manager.

Riprodurre la musica memorizzata sul dispositivo Android

Verrà eseguito il download del file musicmanagerinstaller. Al termine facciamo doppio clic sul file eseguibile per avviare la procedura di installazione.

A questo punto ci viene chiesto quale musica vogliamo caricare su Play Music. Una finestra ci indicherà il numero complessivo di brani che stiamo caricando e quelli ancora a disposizione.

Clicchiamo Avanti e premiamo Si se vogliamo che vengano caricati automaticamente anche i brani che aggiungeremo successivamente alle nostre cartelle.

Come scaricare musica sull’iPhone senza usare iTunes

Clicchiamo su Chiudi e attendiamo il caricamento dei brani. Da qui possiamo vedere le cartelle già aggiunte, associarne altre o eliminarle.

Per impostazione predefinita il Manager utilizza la banda massima a disposizione per caricare i brani. Come accennato, oltre che con Music Manager possiamo caricare la nostra musica sul servizio Google utilizzando il browser Chrome.

Account Options

Clicchiamo quindi sul tasto con le tre linee orizzontali in alto a sinistra per aprire il menu e selezioniamo la voce Carica musica. Possiamo aggiungere la musica trascinando i file o le cartelle, oppure selezionandoli manualmente cliccando sul tasto Seleziona dal tuo computer.

Attraverso il menu Impostazioni possiamo selezionare anche le cartelle per il caricamento automatico.

Formati compatibili Ricordiamo che su Play Musica si possono caricare fino a 50 mila brani musicali. Di seguito elenchiamo i formati compatibili e le modalità in cui vengono convertiti: — AAC.

Play Musica non supporta i formati WAV. Caricati i brani su Play Musica, il primo modo per ascoltarli è direttamente dal browser usando qualsiasi computer dotato di connessione Internet.

Per farlo basta loggarsi su play.