Dvd Decript Shirk Scaricare

Dvd Decript Shirk Scaricare dvd decript shirk

Apps recommended for you. smartdir.info · DVD Decrypter. Copia i tuoi DVD sul tuo Hard Disk. DVD Shrink, download gratis. DVD Shrink Creare backup dei tuoi DVD? Elementare!. DVD Shrink è un programma indispensabile per creare una copia di sicurezza dei tuoi DVD. E' estremamente DVD Decrypter. 4. In attesa di venire a conoscenza di ulteriori sviluppi della vicenda, invitiamo gli utenti e gli appassionati a scaricare l'ultima versione disponibile di DVD Shrink. DVD Decrypter, download gratis. DVD Decrypter Estrai i tuoi dvd sull'​hard disk. Free DVD Decrypter, download gratis. Free DVD Decrypter Utility per copiare DVD sul PC.

Nome: dvd decript shirk
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 41.44 MB

In altre parole Se pensi con questa guida, di trovare il modo di violare la legge e copiare DVD protetti ti devo dare una brutta notizia. Pagina 3 di 30 4 3 Introduzione 3.

Sul forum Quellicheilpc potrete trovare varie discussioni riguardo la necessità d uso di DVD shrink, quindi non sto qui a dilungarmi in queste questioni. Pagina 4 di 30 5 4 Controlliamo l installazione 4. Il programma presenta due gruppi distinti di parametri; un primo gruppo, chiamiamolo di configurazione è raggiungibile aprendo il menu a tendina di Edit e cliccando su preferences.

C è anche la possibilità di creare un DVD di dimensioni scelte dall utente; in genere, comunque, il DVD-5 con il suo setting di dimensione di base è più che sicuro per lavorare in quanto tiene conto di una zona di sicurezza da lasciare bianca.

Ma se non ti soddisfa esiste una buona alternativa in italiano, DVD2one, che ha un asso nella manica imbattibile: la rapidità. Pubblicità La caratteristica principale di DVD2one è renderti capace di comprimere il contenuto di un DVD a doppio strato affinché un supporto vergine da 4,7 GB gli calzi a pennello. A questo scopo, puoi selezionare i contenuti che vuoi copiare, magari lasciando da parte le introduzioni, i menu, i sottotitoli, le tracce audio alternative e gli extra.

DVD Shrink ricorda i risultati e non è necessario rifarla nuovamente.

Compress video with high quality adaptive error compensation Quando un video viene compresso, vengono introdotti piccolo errori e artefatti. Questo fatto è normale ed è impossibile evitarlo, ma è possibile fare in modo di limitarlo. Al di sopra invece una barra colorata indica, visivamente, se la compressione applicata è adeguata alle dimensioni del disco fisico barra tutta verde , se la compressione non è sufficiente barra verde con finale rosso , se il contenuto è tale da non riempire il disco barra colorata di verde solo in parte.

L obiettivo finale è ovviamente quello di non avere colore rosso nella barra. Al lato destro troviamo invece la finestra nella quale agire per applicare la compressione alle varie parti del DVD.

La parte inferiore è relativa ai sottotitoli; qui compaiono tutti i sottotitoli disponibili per il DVD in lavorazione. Possiamo decidere se lasciarli nel progetto o eliminarli togliendo la spunta dal box affiancato ad ognuno di essi. Ovvio che, se li abbiamo inseriti in fase di progetto li lasceremo.

Subito sopra c è la parte relativa alle varie tracce audio; vale lo stesso discorso fatto per i sottotitoli. Pagina 16 di 30 17 Ancora più sopra è presente la parte di finestra relativa al video. Pagina 17 di 30 18 Le due voci Still image e Still pictures non credo andremo mai ad utilizzarle in quanto vanno a sostituire un filmato con una immagine scelta o con immagini fisse. La voce Automatic crea una media di compressione tra i vari filmati applicando quindi, indiscriminatamente a tutto il DVD una percentuale di compressione.

La voce No compression si spiega da sola; in pratica applica una compressione zero al filmato prescelto; molto utile quando si è creato dei menu corposi, magari in movimento, che occupano molto spazio; in questo caso potremmo, ad esempio, applicare un No compression al filmato lasciando che il programma comprima la sola parte dei menù.

Non riesco a copiare un dvd protetto. Dvd Shrink e Dvd Decrypter già provati. Come fare?

Infine il Custom Ratio, che permette di applicare una compressione diversa, scelta dall utente, ad ogni singola parte del DVD. E la modalità che useremo quando il nostro progetto è finito e occorre solo farlo entrare in un disco vergine.

In pratica si otterrà un disco identico a quello creato in fase di editing e authoring, solo di dimensioni adatte ad essere masterizzato.

Re-author In questo caso andremo a fare una sorta di re-authoring anche se il termine è esagerato del disco che abbiamo scaricato. Qui è diverso il risultato che si ottiene, tipicamente solo il filmato con le eventuali tracce audio e sottotitoli associati; diversa è anche la ragione d uso se quello che vogliamo ottenere è il solo filmato eliminando tutte le tracce di authoring.

Utilizzeremo questo metodo quando, ad esempio, non abbiamo più i filmati originali e vogliamo recuperarli per un authoring migliore magari col tempo abbiamo imparato qualcosa che ci andrebbe di applicare , oppure lo useremo purtroppo spesso , quando il recorder da tavolo ci ha regalato qualche effetto indesiderato nella registrazione.

Pagina 18 di 30 19 5. Apriamo quindi tutto l albero nella finestra di struttura del DVD e osserviamo le dimensioni delle varie componenti.

DVD Shrink

Evidenziando la cartella dei menu, potremo vedere, alla destra, nel pannello dei controlli di compressione, il tipo di compressione applicato per quel componente se non abbiamo toccato niente in genere è automatic e il valore della compressione stessa. Lo stesso vale evidenziando la cartella dei filmati.

A questo punto, se vogliamo sacrificare di più la parte relativa al menù dovremo evidenziare la cartella dei menu o il menu stesso e, sulla destra, andare a scegliere compressione Custom al posto di Automatic; attiviamo quindi il cursore per scegliere la compressione, spostandolo verso sinistra fino al valore voluto o fino a quando la barra superiore diventi tutta di colore verde. Qui di seguito un esempio Se non dovesse bastare, o riteniamo la compressione da applicare troppo elevata, possiamo operare allo stesso modo sulla cartella contenente i filmati o sul singolo filmato nella cartella.

Anche per questo un esempio.

Guida a DVD Shrink per re-authoring di DVD realizzati con recorder da tavolo

Pagina 19 di 30 20 Quando avremo finalmente raggiunto un compromesso tra dimensione delle varie parti e dimensioni del disco vergine possiamo passare alle fasi successive, deep analysis e backup. Chi ha letto la guida a DVD decrypter ha notato che, nel caso preso in esempio, a fronte di una registrazione di circa 40 minuti, il disco veniva considerato come scritto per circa nove ore.

E un errore questo che ho riscontrato molte volte, in varie forme, su diverse macchine; mi son fatto l idea che sia una conseguenza del mantenimento della compatibilità con il video mode dei DVD. Fatto sta che spesso, la registrazione risulta composta da due o più copie dello stesso filmato un effetto in genere presente sui DVD commerciali che utilizzano, per versioni di lingue diverse, un complesso sistema di condivisione di buona parte dei filmati.

Account Options

L errore ha varie forme, si va dall impossibilità di leggere il DVD registrato spesso si presenta come bad navigation structure , al semplice aumento della dimensione fino a rendere impossibile la rimasterizzazione per mancanza di spazio sul disco fisico. A volte è anche necessario ricorrere all uso di ulteriori programmi per pulire la struttura; comunque sia per lavorare in Re-author mode prendiamo ad esempio una struttura simile a quella in figura.

Pagina 20 di 30 21 Nel caso in questione la presenza di più filmati è un errore del recorder, ma il principio resta lo stesso se volessimo estrarre solo una parte del DVD originario. Supponiamo di voler estrarre dal DVD il solo filmato relativo a Title 1, tralasciando tutto il resto.

Nel pannello superiore facciamo click sul pulsante di Re-author La finestra relativa alla struttura del DVD si svuoterà dei contenuti mentre la finestra di sinistra si trasforma in un browser per la ricerca dei files su cui lavorare.