Molla Avvolgibile Scarica

Molla Avvolgibile Scarica molla avvolgibile

Sostituire la carrucola della serranda, meglio nota come avvolgibile o ci occuperemo delle classiche serrande basate su carrucole a molla. Non si può far credere all'utente che cambiare una molla alla serranda sia un gioco da ragazzi. C'è un sito che invita a fare questo con delle. cinghia di una serranda tapparella avvolgibile prima che sia rotta - parte seconda. ad evitare che il cilindro "parta" facendo scaricare la molla tutto insieme. A questo punto svitate la placchetta a muro e fate scaricare la molla dell' avvolgitore facendola ruotare liberamente. Una volta scarica, togliete il. 8) Togliere la vecchia corda dall'avvolgitore a molla fissato nel muro la molla già caricata, questa si scarica di scatto e molto velocemente (proprio come una.

Nome: molla avvolgibile
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 21.65 MB

Come sostituire la cinghia dell'avvolgibile di una tapparella Attrezzatura: scala a pioli, forbici, 2 cacciavite Materiali: cinghia per avvolgibili Lavorazione: Tirare in alto l'avvolgibile, aprire la scala e togliere il celetto di copertura.

Inserire un cacciavite abbastanza grande al centro dell'avvolgibile tra le stecche ed assicurarsi che quest'ultima non possa cedere in basso. Con un cacciavite smontare la molla avvolgitrice asportarla dalla sede e con molta attenzione tagliare la cinghia, facendo in modo di scaricare la molla molto lentamente.

Salire sulla scala e asportare la cinghia dalla ruota che si trova all'estremità del rullo, assicurandosi ulteriormente che l'avvolgibile non cadi in basso mentre siete con le mani all'interno del vano ove gira la stessa. Infilare la cinghia dall'esterno delle parete dove sono i due piccoli rulli fino ad arrivare all'interno della ruota di puleggia. Nella ruota c'è una fessura dove inserire la cinghia fateci caso al momento del taglio della vecchia cinghia tirare la cinghia quanto basta per realizzare un nodo, a questo punto tirare a se la cinghia fino a che in nodo non entri nella ruota e sia ben saldo non deve uscire dalla fessura.

Togliere il cacciavite di tenuta dell'avvolgibile e farla scendere usando la nuova cinghia dall'esterno.

Con molta calma e attenzione fai abbassare il telo sino alla sua base. Ci siamo quasi! Sei pronto per tagliare a misura il cintino in sovrappiù.

Prendi come riferimento la fessura di ingresso dell'avvolgitore. Il nuovo cintino dovrebbe superare questo riferimento di circa 40 cm.

Tagliato di misura il cintino è quindi pronto per essere avvitato alla ruotina o puleggia inferiore dell'avvolgitore a molla. Procederai in questo modo: introduci il cintino nella fessura di ingresso poi con le mani riavvolgi la ruotina a molla, fai almeno 20 giri. La molla carica è molto forte e pericolosa, presta molta cura in questa operazione perché se scappa dalle mani si riavvolgerà rapidamente colpendoti le dita. Sei pronto per avvitare il nuovo cinghino sulla ruotina.

Estrazione della carrucola

Localizza il punto dove era avvitato quello precedente e inserisci la vite dopo aver perforato con questa il nuovo cintino. Stringi bene a fondo e sarai pronto per liberare il sistema a molla.

Riavvita al suo posto l'avvolgitore e la placchetta di copertura. Esiste anche un altro metodo, con la tapparella completamente abbassata, quindi senza bloccarla avvolta nel cassone, guarda questo video tutorial.

Nella ruota c'è una fessura dove inserire la cinghia fateci caso al momento del taglio della vecchia cinghia tirare la cinghia quanto basta per realizzare un nodo, a questo punto tirare a se la cinghia fino a che in nodo non entri nella ruota e sia ben saldo non deve uscire dalla fessura. Togliere il cacciavite di tenuta dell'avvolgibile e farla scendere usando la nuova cinghia dall'esterno.

Hai letto questo? Scarica molla tmax

Prendere la molla avvolgitrice, dopo aver eliminato la vecchia cinghia ed aver visto il modo come la stessa è fissata alla molla, appoggiare a se la molla ricaricarla con le mani fino alla tensione massima di avvolgimento della molla interna, infilare la nuova cinghia nella fessura bloccarla saldamente con lo stesso sistema della vecchia.

Inserire la molla avvolgitrice nella scatola, avvitare le viti e provare a tirar su l'avvolgibile. Salire sulla scala e chiudere il cassonetto.