Piscina 730 Scarica

Piscina 730 Scarica piscina 730

La detrazione della palestra e delle spese sportive riguarda anche gli adulti? Forniamo di seguito tutti i chiarimenti in vista della scadenza per. Dalla scuola calcio alla palestra, dalla piscina alla pallavolo, per i figli di Leggendo la normativa sulle "spese sportive da scaricare sul " si. Se è vero che lo sport fa bene, non è solo in senso fisico. Com'è noto, il Fisco riserva un beneficio ad hoc sull'iscrizione annuale dei. Detrazione spese sportive figli nel modello / ecco quali sono i pallavolo, danza oppure per l'abbonamento alla palestra o piscina dei ragazzi è L'età è uno dei requisiti necessari per poter scaricare la spesa in. Nella dichiarazione dei redditi modello potrete portare in detrazione anche le piscine e altre strutture e impianti sportivi destinati alla pratica dilettantistica, .

Nome: piscina 730
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 67.87 MB

I JavaScript sembrano essere disabilitati nel tuo browser. Per una migliore esperienza sul nostro sito, assicurati di attivare i javascript nel tuo browser. Accetto la Privacy Policy. Trasparenza e privacy.

Oltre un milione di persone in estate si tuffano in una piscina Grè. Il motivo?

Come funziona la detrazione delle spese sportive? Ci sono dei limiti?

Risparmierai circa 40 Euro per ogni iscrizione o abbonamento detraibile. Quali attività sportive sono detraibili?

Rientrano nelle agevolazioni le attività e le strutture sportive menzionate nel decreto Ministeriale del 28 marzo : attività sportiva svolta presso associazioni sportive, ossia società e associazioni sportive dilettantistiche che nella propria denominazione sociale presentano la specifica denominazione di ADS, Associazione dilettantistica sociale; attività sportiva eseguita presso palestre, piscine e altre strutture e impianti sportivi destinati alla pratica dilettantistica.

Quali documenti devo conservare? Non sono previsti limiti di parentela. Il rimborso Irpef delle spese per le attività sportive potrà essere richiesta per figli naturali, adottati o affidati, fratelli o sorelle e nipoti , a patto che siano fiscalmente a carico del contribuente.

Il limite massimo di spesa si calcola per ciascuno dei figli o familiari a carico per il quale sono state sostenute le spese. Ad esempio quindi se nel corso del si sono sostenute spese sportive per due figli o altri minori a carico, il limite di spesa complessivo è pari a euro.

In pratica, il risparmio fiscale massimo conseguibile è pari a circa 40 euro per ciascun soggetto di età compresa tra i 5 e i 18 anni per il quale sono state sostenute le spese sportive. Per beneficiare della detrazione delle spese sportive bisognerà compilare il Quadro E, Sezione I, righi da E8 a E10, codice 16 del modello , che dovrà essere presentato entro il 23 luglio online o tramite un CAF o commercialista.