Posta Inviata Webmail Scarica

Posta Inviata Webmail Scarica posta inviata webmail

Vi suggeriamo di consultare le nostra pagine dedicate Server Mail e Hosting Email per trovare le soluzioni più adatte alla gestione della vostra posta elettronica. Per chi utilizza il client di posta Mail sui Mac OS X è possibile sincronizzare la cartella di posta inviata in modo che risulti la stessa presente sulla webmail del. fare dei backup in locale della posta (servizio non previsto lato server); Messaggi e cartelle possono essere esportati e importati tramite il pannello WebMail solo. Ora, mi sono accorto che mentre per le mail in arrivo non ci sono problemi, per le email inviate invece, quelle che invio dal server, non le trovo su. smartdir.info › outlook-con-imap-non-sincronizza-la-posta-invi.

Nome: posta inviata webmail
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 63.55 MB

Outlook, Mozilla Thunderbird, Windows Mail e Airmail sono probabilmente i client di posta più utilizzati al momento. Conviene precisare che non esiste una soluzione giusta ed una sbagliata, una scelta vincente ed una decisamente sconveniente. Entrambe presentano punti di forza. La scelta operata è, quindi, personale e va presa in base alle caratteristiche del caso. Webmail Alla web mail è possibile accedere dovunque, utilizzando qualsiasi dispositivo capace di navigare in rete.

È sufficiente disporre di una connessione ad internet.

Entrambi permettono ad un client di accedere, leggere e cancellare le e-mail da un server, ma con alcune differenze. Questo sistema permette di tenere il più possibile vuota la casella di posta presente sul server in quanto le email verranno scaricate sul client utilizzato. In situazioni nelle quali si ha la necessità di scaricare la posta in diversi client computer e telefono cellulare viene impostata nel client di posta una scadenza temporale dopo la quale cancellare i messaggi presenti nel server.

Ad esempio: "Cancella i messaggi dal server dopo 14gg" in questo modo i diversi dispositivi potranno scaricare le email presenti sul server che verranno cancellate dopo l'arco di tempo impostato.

Il problema è stato risolto?

Grazie per aver scelto questa risposta. Sei soddisfatto di questa risposta?

Grazie per il tuo commento, ci aiuta a migliorare il sito. Il client di posta, al contrario della web mail, scarica le email dal server e le salva sul computer.

Questo consente di non occupare spazio sul server e risolvere quindi gli eventuali problemi di archiviazione. Lo svantaggio consiste nel fatto che la posta ricevuta non sarà più disponibile su webmail, quindi se si volesse accedere al server tramite una qualsiasi postazione non si troverebbe traccia di essa. Il protocollo IMAP è, tuttavia, pensato per rispondere alle esigenze di chi intende usare più postazioni di lavoro perché consente una sincronizzazione di tutte le cartelle e non solo di quella della posta in arrivo.

In sostanza, se con il protocollo POP mi limito di volta in volta a scaricare la posta ricevuta, con il protocollo IMAP anche la cartella di posta inviata viene sincronizzata, consentendomi di visualizzate le email inoltrate da un dispositivo diverso da quello in uso.

Configurare un client di posta, come vedete, comporta la conoscenza di un minimo di nozioni tecniche, nozioni che non tutti hanno il tempo o la voglia di apprendere.