Pulire Terminale Scarico Auto

Pulire Terminale Scarico Auto pulire terminale scarico auto

Ma va bene solo per la cromatura del terminale di scarico che è in acciaio, BADA​! Le altre cromature come modanature, calotte specchietti e. Pulizia marmitta auto: come si fa? Come pulire la marmitta auto? Come fare la pulizia del tubo di scappamento della macchina? Te lo dice. Pulire internamente ed esternamente la marmitta del vostro veicolo, procedere alla pulizia interna della marmitta della vostra automobile. Pulizia minigonne Giulietta, Detailing e pulizia auto, 26 Maggio Riferimento: Pulizia Terminale Scarico cromato. gialast ha scritto: ↑. smartdir.info › Forum dell'Audi RS Club › AUDI › A4.

Nome: pulire terminale scarico auto
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 35.25 Megabytes

Ma come togliere la ruggine dalla marmitta? Infatti, col tempo, ruggine e sporco vanno ad intaccare il metallo il quale, se non è dotato di cromatura, viene attaccato dalla ruggine e quindi compromesso e rovinato. Come tutte le altre parti del veicolo, anche lo scarico deve essere manutentato. Basta davvero poco.

Innanzitutto dipende dalla quantità di ruggine presente: il consiglio è quello di iniziare la pulizia appena si avverte la presenza anche minima di ruggine o di sporco. Una carta vetrata a grana finissima è sufficiente per carteggiare leggermente la parte, tanto per staccare la ruggine dal metallo.

Tra i tanti, molto valida è la pasta Iosso Polish per marmitte cromate.

Perché suggeriamo questa? Presso le moto-officine più fornite o sfruttando la compravendita online. La pasta consigliata torna utile anche per lucidare componenti in policarbonato e plastiche, quindi utile anche per lucidare parabrezza, cupolino, faro, luce di stop e frecce. Se hai smontato la marmitta, per distribuire la pasta potrai usare un trapano con disco in spugna o una lucidatrice, a patto di impostare la velocità minima.

Puoi applicare una certa pressione solo se vuoi rimuovere della ruggine o delle stratificazioni più ostinate. Se la marmitta è molto arrugginita, potrebbe essere necessario carteggiare o addirittura usare una pasta sigillante in grado di riparare piccoli fori sulla marmitta. Come fare?

Successivamente passate sulla superficie esterna della marmitta la pasta abrasiva. Una volta che avrete applicato la pasta abrasiva, la vostra marmitta tornerà a splendere come uno specchio. A questo punto potrete procedere alla pulizia interna.

Per questa operazione dovrete utilizzare la soda caustica. Dovrete prestare particolare attenzione nel suo utilizzo, poiché si tratta di un una sostanza certamente pericolosa.

Per questa ragione, munitevi di un grembiule, dei guanti e soprattutto degli occhiali protettivi. Senza dubbio, se opererete nel modo corretto il trattamento di pulizia esterna della marmitta che vi abbiamo illustrato precedentemente, essa tornerà certamente a splendere come nuova.