Scarica Modello D2 Ata Terza Fascia

Scarica Modello D2 Ata Terza Fascia  modello d2 ata terza fascia

GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI TERZA FASCIA DEL PERSONALE ATA. Pag 1 di Allegato D2. SEZIONE A - DATI ANAGRAFICI. La compilazione del presente modulo di domanda avviene secondo le Ai fini dell'inserimento nelle graduatorie di circolo e di istituto di terza fascia per la SEZIONE D2 - DICHIARAZIONE CERTIFICAZIONI INFORMATICHE (si valuta un solo titolo) chiede l'inclusione nelle graduatorie di terza fascia del personale ATA. ZIP contenente Bando/Modelli/etc" per scaricare il file. Graduatorie d'istituto di terza fascia del personale ATA Chi deve compilare il modello D2. Modello D2 per le domande di conferma e aggiornamento. Modello D3 per esprimere sedi (da compilare su Istanze OnLine). III fascia ATA. E' bene tenere presente che coloro i quali non confermano/aggiornano non saranno più inclusi nelle graduatorie di istituto di terza fascia.

Nome: modello d2 ata terza fascia
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 54.41 Megabytes

Ti terremo aggiornato con le news da non perdere. Ecco nel dettaglio il link de cui potete procedere alla stampa degli allegati D1, D2 o D4.

Avendovi già informato sul modello D1 da presentare chi è la prima volta che presenta domanda d'inclusione , vorremmo informarvi degli altri due modelli il D2 e D4. Tale modello di domanda andrà presentato soltanto dal personale già incluso nelle graduatorie provinciali del personale ATA di una determinata provincia che ha intenzione di cambiare provincia di inclusione.

La domanda del personale Ata prevede inoltre anche il modello D3, ovvero quello da compilare direttamente online, e sul quale andranno scelte le 30 scuole, nelle quali si vorrà essere convocati per una eventuale supplenza nella mansione dichiarata nella domanda cartacea. E' utile precisare che gli aspiranti all'inclusione nelle graduatorie di terza fascia saranno inserti, con riferimento al profilo professionale richiesto, secondo il punteggio complessivo in ordine decrescente calcolato in base alla tabella di valutazione dei titoli culturali e servizi prestati.

Inoltre, all'atto della domanda andranno indicati anche eventuali preferenze, nonché dei titoli di accesso ai laboratori e gli assistenti tecnici.

Anche per chi conferma e non aggiorna, occorre indicare il codice del titolo di studio accesso e modalità di accesso indicati nel Qualora l'aspirante non li ricordasse è possibile ricavarli dalla compilazione delle sezioni C1 e C2.

Pertanto è preso in considerazione il primo anno dell'anno scolastico del triennio di validità. Che cosa si intende, ai fini dell'accesso al profilo di collaboratore scolastico e a quelle di cuoco, guardarobiere e addetto alle aziende agrarie, per attestato o diploma di qualifica triennale rilasciati o riconosciuti dalle Regioni?

Per tutte le altre preferenze vanno indicati gli estremi del documento che riconosce quella condizione. A parità di punteggio e di preferenze questa condizione garantisce la precedenza nelle graduatorie.

A parità, anche di questa condizione, precede il più giovane di età. Con questa pagina si completa la compilazione della domanda di conferma, non vanno compilate le altre sezioni del modello.

Barrare la lettera Y per i profili per i quali si è inclusi in graduatoria con i vecchi titoli di studio, in deroga precedente inclusione in graduatoria o almeno 30 giorni di servizio. Per i profili di addetto alle aziende agrarie e guardarobiere si valuta anche il possesso di un eventuale diploma di maturità.

Per tutti i profili, escluso quello di collaboratore scolastico, si valuta anche il superamento di un concorso pubblico per profili corrispondenti. Per il profilo di assistente amministrativo si valuta anche il possesso di attesati di qualifica o di addestramento professionale attinenti ai servizi informatici o amministrativi art.

Chi deve presentare domanda e quali Modelli vanno usati

Per il profilo di collaboratore scolastico si valutano anche le qualifiche ottenute al termine di corsi socio-assistenziali e sociosanitari rilasciati dalle Regioni. Le tre dichiarazioni, sono alternative tra loro Nel caso si fosse già dichiarato un titolo informatico nel , va barrata la seconda casella e indicato il titolo.

La dichiarazione servirà alla scuola capofila per rivalutare il punteggio a suo tempo assegnato al titolo informatico, in considerazione che la tabella di valutazione è stata modificata e va applicata a tutti i titoli informatici, anche pregressi, in quanto si tratta di un rifacimento delle graduatorie.

Tali graduatorie possono essere usate anche per i conferimenti a tempo determinato e supplenze. Tramite questa pagina puoi aggiornati in ogni momento e sapere se è uscito un bando, nonché conoscere modalità e scadenze di iscrizione.

Sempre a questa pagina trovi una guida e istruzioni di accesso al servizio. Dove conviene Personale ATA terza fascia: dove conviene fare la domanda.

Se stai facendo la domanda per diventare tecnico, amministrativo o ausiliario ATA, sicuramente ti stai chiedendo dove conviene presentarla, quali scuole e soprattutto quali regioni e province hanno maggiore richiesta.