Scarica Video Da Dmax

Scarica Video Da Dmax  video da dmax

Dplay è una piattaforma di video streaming che ti permette di guardare gratuitamente e in modalità on-demand i programmi preferiti di Real Time, Dmax, Food. Come scaricare video da Dplay, con pochi passaggi sarà possibile avere tra questi troviamo Real Time, DMAX, Discovery Channel e Animal. smartdir.info è un'applicazione online gratuito che permette di scaricare video da DPlay gratuitamente e veloce. Si tratta di un semplice servizio web per. Come scaricare i Video di DMAX: il nostro downloader di DMAX è semplice da usare e puoi scaricare e salvare i Video di DMAX in due semplici passaggi. L'altra sera ho provato a scaricare dal portale di streaming gratuito Dplay Apri il Blocco note e incolla l'URL del video di Dplay copiato dalla .. youtube-dl https:// smartdir.info --output.

Nome: video da dmax
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 36.47 MB

Vediamo insieme quali sono i passaggi per scaricarla e come inizare a guardare i nostri programmi preferiti. Dplay, infatti, è la piattaforma di streaming, completamente gratuita, che ti permette di rivedere tutti i programmi di Discovery Italia. I contenuti non sono sempre disponibli e per questo è consigliabile controllare se nel catalogo è presente il programma che cerchiamo o per quanto tempo quel contenuto sarà disponibile.

Rispondi alle domande e scopri quale serie tv iniziare! Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dplay.it: Scaricare video da Dplay

Fratelli di Crozza Videos Fratelli di Crozza. Fratelli Di Crozza è una serie tv di genere prodotta in Italy nel disponibile gratis su cinemalibero. Fratelli di Crozza. Fratelli di Crozza, il nuovo live show di Maurizio Crozza, dal 3 marzo in prima serata.

Nella prima puntata del di Fratelli di Crozza il leader di Forza Italia illustra un confuso programma elettorale. Scarica o aggiorna la nuova App di Crozza nel Paese delle Meraviglie disponibile su AppStore e Google Play, potrai rivedere quando e dove vuoi i Personaggi più esilaranti, le Puntate integrali, le Canzoni più forti e originali. Un canale mainstream ma nettamente riconoscibile con una programmazione che propone vari generi: factual, serie tv, informazione e intrattenimento, con la capacità di raccontare la realtà da diversi punti di vista e la sensibilità di entrare in contatto quotidiano con milioni di persone in modo unico.

Fratelli di Crozza: il sito sito web DPlay. Negli sketch del suo show, il comico genovese ripropone personaggi vecchi e nuovi tra cui Mentana, Razzi e tanti altri.

I fratelli di crozza Pubblicato da Campagnano alle Scarica fratelli di crozza Discorsi senza senso o inopportuni, contenuti per adulti, spam, insulti ad. Maurizio Crozza torna in Rai. A distanza di quasi quattro anni da questo post che scrissi su come scaricare video online e riguardarmeli poi con comodo offline — lungi da me volerne fare un utilizzo improprio!

Con il passaggio ad una nuova rete Crozza ha giocato molto con i suoi storici personagg.

Scaricare video e audio da YouTube

Hacking Etico e Sicurezza Informatica - scarica il manuale 77 pag aggiornato a novembre. Stai commentando usando il tuo account Facebook. Ma il nervosismo gioca brutti scherzi e Maurizio Crozza deve sacrificarsi per placare i voraci appetiti del suo. Your browser does not currently recognize any of the video formats available. Un programma che già dal promo esilarante promette bene. La Prima della Scala al Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli.

Inoltre, vi chiedo gentilmente di integrare il materiale qui presente con una vostra ricerca personale online se volete salvare video da certi siti e non ci riuscite.

Come estensione utilizzo Video DownloadHelper, che a mio avviso è la più comoda. Dato che potete installarli su tutti i sistemi operativi, vi consiglio di farlo. Non sono riuscito a trovare qualcosa di altrettanto versatile per altri browser. Mozilla Firefox. Video DownloadHelper. Ovviamente si suppone che dopo aver scaricato i video vogliate anche guardarli.

VLC è imbattile in questo, consentendovi di leggere tutti i formati video e audio. Probabilmente lo avrete anche già installato. VLC media player. Per il primo caso, servirà un software a linea di comando chiamato Mplayer. Per Mac ci sono varie versioni, quella che vi consiglio è indicata sotto. Anche per quanto riguarda RTMP useremo un software dedicato a linea di comando.

Pure in questo caso vale quanto detto sopra per Linux, per Windows vi consiglio di usare esclusivamente la versione 2. Per installarlo su Mac dovrete utilizzare MacPorts , una raccolta di programmi per Linux mantenuti in versione per Mac. Sotto vi indico una guida per come fare io non uso Mac quindi non posso aiutarvi in questo. Guida per MacPorts. Oltre a questi tipi di flussi, esiste anche una nuova tecnologia particolarmente odiosa, non tanto per il fatto che sia stata sviluppata da Microsoft, quanto per il fatto che è abbastanza difficile da scaricare.

Sto parlando del cosiddetto Smooth Streaming. Si tratta di un tipo di stream comunemente usato nei siti che utilizzano Silverlight, una tecnologia sostanzialmente morta prima di nascere ma che purtroppo viene usata su alcuni siti importanti, come quelli di Rai e Mediaset. Per ora vi basti sapere che esiste un solo programma freeware per Windows che consente di scaricare questi flussi, ISMdownloader.

Fortunatamente, essendo un software a riga di comando, è possibile farlo funzionare anche su Linux e Mac e a questo proposito ho scritto degli articoli dettagliati e semplici da seguire. Qui trovate dei riferimenti per installarlo e usarlo:. Scaricare video Smooth Streaming con Linux. Come vi dicevo, VLC vi permette di riprodurre qualsiasi tipo di audio o video sul vostro computer.

Tuttavia potreste voler guardare i vostri video su qualche dispositivo mobile, come ad esempio telefoni o tablet con Android oppure iOS, o ancora i classici lettori multimediali da salotto. Solitamente tutti questi dispositivi accettano di buon grado i video in formato MP4, ed è per questo che vi consiglio HandBrake. Certo, se desiderate un sacco di opzioni avanzate ci sono WinFF e ffmpegX , ma per conversioni semplici e senza decine di opzioni HandBrake va benissimo.

Con questo si conclude la carrellata degli strumenti consigliati. La prima cosa fondamentale è capire con cosa si ha a che fare. Ci possono essere diverse possibilità, ad esempio possiamo trovare:. I video in formato Flash sono facili da distinguere: sono estremamente diffusi e ci si accorge subito che usano tale tecnologia usando il tasto destro del mouse. Per esempio, provate a cliccare col destro su questo mio video su Youtube: comparirà un menu, la cui ultima voce dice qualcosa di simile a Informazioni su Adobe Flash Player quindi il video viene fornito usando Flash.

A questo punto ci possiamo trovare di fronte a tre situazioni assai comuni: il player è di un sito famoso ad esempio Youtube, Dailymotion, Vimeo, … , oppure contiene un link ad un semplice file video o infine un link ad uno stream in formato RTMP. Aprite la pagina desiderata e premete play.

Come scaricare video da Dplay (Real Time, Discovery etc)

Ed è semplicissimo! Vi basterà cliccare il link affinché Firefox vi chieda dove volete salvare il file, e nel caso di siti come Youtube solitamente potrete anche scegliere tra diverse qualità. Per provare, potete fare una prova di download di un video da Youtube oppure il video che ho usato in questo esempio. Ho anche scritto un articolo su come registrare i video da BBC iPlayer.

Se Video DownloadHelper non dà segni di vita o gli unici file che elenca non sono attinenti, è probabile che il video con cui avete a che fare ricada nella categoria degli stream RTMP. Innanzitutto, è opportuno leggere un pezzo del codice sorgente della pagina. Il codice sorgente è una serie di informazioni e metadati che descrivono il contenuto della pagina.

Parole che vale la pena cercare sono:. Clicchiamo col destro e salviamo il file col nome. Ricapitolando , partendo dal codice della pagina è venuto fuori che le informazioni sul video sono contenute in un file esterno in questo caso in formato SMIL. Una volta ispezionato il file, troviamo due possibili qualità per il video, di cui noi prendiamo quella più alta.

I video vengono riprodotti con vari plugin, ad esempio Windows Media Player o QuickTime o i relativi equivalenti su piattaforma Linux. Questa scelta consente di scaricare i video in modo relativamente semplice. Se sono semplici file video, in genere ci pensa Video DownloadHelper. In caso contrario, ci basta aprire il codice della pagina e leggere direttamente il pezzo di codice del video, contenuto in un tag embed oppure object , mentre le pagine più recenti usano il tag video.

La prima sezione ci consente di esplorare il codice della pagina in modo interattivo. La cosa più pratica da fare è usare la freccina in alto a sinistra sulla barra. A questo punto cominciate ad esplorare i nodi. È quello che ho fatto io nella figura.

In questo caso tra i parametri vediamo il nome del file videofilename. Alcuni siti web per fortuna pochi usano i video inseriti in formato Smooth Streaming con tecnologia Silverlight. Fortunatamente, per i due siti web italiani principali che fanno un uso smodato del plugin Silverlight, potete usare i miei script che lo bypassano:.

Per altri siti, la cosa che bisogna fare è individuare il cosiddetto file Manifest. Questi dati si chiamano richieste HTTP, e gli strumenti di sviluppo ci permettono di visualizzarle nella scheda Rete. Per attuare questa tecnica, andate sulla pagina che vi interessa, aprite gli strumenti di sviluppo, passate alla scheda Rete e poi ricaricate la pagina.

Questo è importante per vedere tutto quanto. Un esempio di richieste visualizzate su questo video del sito di La Tali informazioni mi sono state utili, assieme ad altre analisi, per sviluppare il mio script per scaricare i video da La7.

Vedete soprattutto la sezione in fondo al post. Con Linux e Mac, vi basta usare la riga di comando nel terminale. Su Windows, dovrete copiare la riga di comando in un file chiamato download.

A questo punto vi basta fare doppio click sul file download. Per gli stream RTMP , il procedimento è del tutto analogo, solo che si usa rtmpdump. Se provate senza, sarà più rapido ma potrebbe fallire in alcuni casi. Anche in questo caso, se usate Windows dovete creare il file batch come con Mplayer ma stavolta salvarlo nella stessa cartella di rtmpdump. Ne avevo parlato anche in questo mio articolo. Accanto alla normale versione per computer, questi portali hanno creato una versione ottimizzata per sistemi Android e iOS.

Per esempio, quella del mio browser è:. Chiaramente è il nostro browser a inviare questa informazione, quindi la possiamo modificare a nostro piacimento.

Come esempio di uso di questa tecnica potete provare a salvare questo video. Chiaramente, come dicevo esistono strumenti per salvare video da Youtube in modo automatico, ma è solo un esempio per illustrarvi la tecnica. Alcuni siti rimandano alla loro app se provate a usare una stringa di un dispositivo Apple.

Guarda Dplay ovunque

In tal caso, potete anche usare una stringa di un dispositivo Android, come ad esempio:. A questo punto disattivate Flash player dalle preferenze di Firefox. È molto importante che il sito pensi che il vostro PC non abbia la possibilità di riprodurre contenuti in Flash.

Aprite la pagina del video e dovreste vedere la versione mobile del sito. Il download dei flussi M3U8 è possibile grazie a un programma che si chiama ffmpeg.

Lo potete scaricare dal sito ufficiale. Ecco un esempio:.

Come scaricare i video visti su di un sito Internet (Facebook)

Quindi il programma vi sta già dicendo cosa cambiare. Il parametro col nome del file risultante è opzionale, ma a volte serve per evitare errori con i nomi di file troppo lunghi. Lo scopo di questo articolo è quello di cercare di spiegare come sviluppare la forma mentis che permette di sapere come agire in generale. Spero di aver dato una panoramica quanto più ampia possibile.

Sono riuscito a scaricare vari video di alcuni siti. Purtroppo, con il sito Popcorntv non ci riesco. Immettendolo nella riga di comando di rtmpdump 2. Immettere nuova ora.

Questo non funzionerà. Andrew, ottimo che tu abbia risolto! Riguardo alla domanda sul video a scatti, è difficile dirlo con certezza.

Potrebbe dipendere dalla stabilità della tua connessione ad Internet, da problemi del loro server, dalla versione di rtmpdump usata e da altre cose. Ma in realtà se si apre in sequenza :. Fin qui tutto bene. Mi viene dunque il sospetto che lo stream sia rovinato e che magari si riesca a riprodurre solamente usando Windows Media Player. Secondo me la cosa più furba da fare è scrivere al politecnico lamentando che sei un utente Linux e che usando VLC oppure Mplayer non riesci a visualizzare i filmati sul sito.

Se risolvono la cosa, poi potrai anche riuscire a registrarli. I 2GB non sono da tenere in considerazione in quanto il server usato da DMAX non comunica la dimensione corretta del file, e quindi inganna il browser o il programma di download.

Questo si traduce in un tempo di download stimato che non corrisponde alla realtà, pertanto non badarci. Quando vedi che è terminato, hai il file intero.

Io ho cercato di fare tutto passo dopo passo, ma non ci sono riuscito. Io con i video di vvvvid ho dei problemi, anche se riesco a scaricare il video, ogni 20 secondi circa il video sembra corrompersi per poi riprendere bene dopo qualche secondo. Ciao, sai qualcosa per quanto riguarda sky Online? In genere basta intercettare la richiesta usando Firebug, comunque dovresti almeno darmi un link di una pagina con un video che ti interessa.

Anche provando a scaricarli piu volte lo stesso file, allo stesso minuto parte il lag. Uso Windows 8 e vorrei sapere se con Linux potrei risolvere il problema.

Ciao Andrea,scusami potresti aiutarmi riguarda vvvvid e il passaggio iniziale dello user agent?