Scaricare Icloud Su Iphone

Scaricare Icloud Su Iphone  icloud su iphone

Apri Impostazioni > [il tuo nome]. Assicurati che sul dispositivo sia installata la versione più recente di iOS o iPadOS. Vai su Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software. Se vuoi salvare una copia delle tue foto e dei tuoi video dall'app Foto sul tuo iPhone, iPad o iPod touch con iOS e versioni successive o. Quando scarichi e configuri iCloud sul tuo PC Windows, le foto, i video, le email, i file e i segnalibri sono accessibili su tutti i tuoi dispositivi. Dopodiché, ti spiegherò come installare iCloud sul computer e come configurarlo su Mac, iPhone e.

Nome: icloud su iphone
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi:iPhone MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 21.73 Megabytes

In via secondaria è utile per gestire le funzioni di reperimento di un dispositivo smarrito o rubato ed eventualmente per cancellarlo a distanza mediante il servizio Trova il Mio iPhone. Infine al sito iCloud. Allo stesso indirizzo si trovano anche versioni web di Keynote, Pages e Numbers per creare, editare e scambiare file.

Infine iCloud offre spazio di archiviazione gratuito, fino a 5GB , per il backup dei dati dei dispositivi, per documenti, preferenze e altre funzioni di base. Da qualche tempo è disponibile anche iCloud Drive che su iOs si chiama Files , un disco di rete accessibile sia da Mac che da iOS su cui si possono collocare file, al pari di un qualunque servizio di back up on line.

Apri l'app Foto Una volta effettuato l'accesso al tuo account iCloud, viene visualizzata la schermata con tutte le varie cartelle iCloud.

Clicca sulle foto Passaggio - 4. Selezionare le foto da scaricare Fai clic sulla foto selezionata per evidenziarla per il download.

Come scaricare foto, messaggi e backup di iCloud

Come faccio a scaricare tutte le foto da iCloud? Scarica le foto Dopo aver selezionato tutte quelle immagini che desideri scaricare, fai clic su Download Cloud nuvola con la freccia rivolta verso il basso.

Ora, tutte le foto che hai scelto vengono scaricate sul tuoposizione predefinita in genere la libreria di download predefinita per il browser. Se si utilizza Safari, seguire i passaggi sopra elencati per modificare tale posizione sull'unità esterna.

Uso di Surface con iPhone, iCloud e iTunes

E se non riesci a trovare quei download, fai clic sul pulsante Download per aprire i download recenti e selezionare la lente d'ingrandimento per scoprire la sua posizione. Non dimenticare di riportare la posizione della cartella di download predefinita nella posizione originale una volta completato il download di tutte le tue foto di iCloud Vuoi un altro modo?

Dovresti ricreare qualsiasi modifica Passare all'unità esterna, creare una nuova cartella sull'unità se necessario ed esportare le foto Copia manualmente la libreria dell'app Foto sull'unità esterna Trascina la libreria dell'app Foto di solito nella cartella Immagini dell'utente sul dispositivo di archiviazione per creare una copia per l'archiviazione È una buona idea rinominare la libreria di foto in modo da sapere che si tratta di un archivio Tutte le nuove foto aggiunte alla tua libreria di sistema NON vengono sincronizzate automaticamente, dovrai aggiungerle manualmente Utilizzare più librerie di foto sul tuo Mac?

Alcune persone hanno librerie di foto diverse, come librerie separate per foto personali e foto di lavoro.

Quindi, se hai ulteriori librerie di foto nell'app Foto, devi eseguirne il backup manualmente su un'unità esterna o caricarle manualmente su iCloud. Tocca più foto o video per selezionarli oppure seleziona l'intera libreria toccando Seleziona tutto.

Ultimi articoli

Tocca Altro nella parte inferiore destra dello schermo. Scegli Scarica, poi tocca Scarica per confermare. Fai clic e tieni premuta l'icona di download nell'angolo superiore della finestra.

Se vuoi scaricare la foto o il video nel formato in cui erano stati acquisiti o importati, scegli Originale non modificato.

Scopri cosa succede quando elimini una foto da Foto di iCloud. In esso possiamo archiviare file di tutti i tipi con fin semplice drag and drop su Mac oppure scegliendolo come destinazione da una applicazione su iPhone e iPad. In iCloud Drive è possibile archiviare qualsiasi tipo di file, purché abbia dimensioni inferiori a 50 GB e non superi il limite di archiviazione di iCloud.

2. Sincronizzazione dei contatti iCloud con Android

In questo modo è possibile mantenere aggiornati tutti i documenti di lavoro, i progetti scolastici, le presentazioni e molto altro su tutti i dispositivi. Ovviamente questo richiede tempo e un buono spazio su iCloud drive Su Mac possiamo anche aggiungere Scrivania e Documenti ad iCloud Drive, tutti i file vengono spostati su iCloud liberando spazio sul Mac.

Files funziona con iOS 11 e seguenti e permette di cercare, trovare e organizzare in modo semplice i file, non solo quelli che abbiamo salvato sul dispositivo, ma anche quelli nelle app, sugli altri dispositivi iOS, in iCloud Drive e in altri servizi cloud.

Accedere ai file di iCloud drive dal browser È possibile accedere ad iCloud Drive da qualsiasi Mac e PC anche dal web: con un browser moderno basta andare su www. Da qui è possibile caricare e scaricare file, condividerli, eliminarli, organizzarli in cartelle, rinominarli e ripristinare i file eliminati di recente.

Da www. Ridurre lo spazio occupato su iCloud Se esauriamo lo spazio di archiviazione, non verranno più eseguiti backup del proprio dispositivo su iCloud, i nuovi video e foto non verranno caricati in Foto iCloud e in iCloud Drive e i messaggi di testo non verranno aggiornati tra i dispositivi.

Inoltre, non è possibile inviare o ricevere messaggi con il proprio indirizzo email iCloud. È possibile liberare spazio di archiviazione in iCloud eliminando contenuti, come vecchi backup, video, foto, file, email e messaggi di testo che non servono più. Bloccare il back up delle applicazioni In effetti sono moltissime le app iOS e Mac che sfruttano iCloud.

Come accedere a iCloud su Android: 5 suggerimenti e soluzioni

Se salviamo un nuovo numero di telefono, aggiungiamo un sito ai Segnalibri o aggiorniamo una presentazione, ritroviamo la modifica effettuata dappertutto. Quando lavoriamo con altre persone a un documento Pages, una presentazione Keynote o un foglio di calcolo con Numbers, possiamo sfruttare funzioni collaborative: i collaboratori possono vedere le modifiche in tempo reale e i file si aggiornano subito su tutti i dispositivi.

Tutto questo occupa spazio. Scegliamo Disattiva ed elimina. Con iOS Toccate il nome del dispositivo usato Sotto Opzioni backup disattivate tutte le app che non desideriamo eseguano il backup.

Il backup di alcune app viene sempre eseguito e non è possibile disattivarlo.