Scaricare Le Foto Da Iphone A Mac

Scaricare Le Foto Da Iphone A Mac  le foto da iphone a mac

Seleziona il tuo. Ti mostreremo come rendere disponibili le tue foto su tutti i dispositivi con Foto di iCloud. l'app Foto su iPhone e Mac. Scegli dove. Al fatto che puoi copiare le foto dall'iPhone al computer in vari modi: puoi usare l'​applicazione Foto di Apple, lo strumento per l'acquisizione delle immagini incluso. Hai acquistato da poco il tuo primo Mac, vorresti copiare le foto che hai scattato con il tuo iPhone su quest'ultimo ma non sai ancora come si fa? Hai attivato il. Un modo alternativo ad iPhoto, per importare le immagini su Mac, è l'​applicazione “Acquisizione Immagine”. Grazie a questo semplice ma utile software, potete.

Nome: le foto da iphone a mac
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi:iPhone Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 33.88 Megabytes

Sembra una magia, giusto? La chiamiamo tecnologia. Dai il benvenuto a Readdle Transfer Wi-Fi! Wi-Fi Transfer è il modo più semplice per trasferire file e foto da un computer al tuo iPhone o iPad e viceversa. Come trasferire file da iPhone a computer Assicurati che entrambi il tuo iPhone e computer siano connessi alla stessa rete Wi-Fi.

Dopo aver installato l'app sul nostro smartphone, apriamo Safari sul nostro Mac e visitiamo la pagina di AirDroid Web.

Importare fotografie da iPhone a Mac Dopo aver visto come trasferire le immagini e le foto da Android a Mac, vi mostreremo in questa parte della guida come importare fotografie da un iPhone ad un Mac; essendo entrambi prodotti Apple, il trasferimento dei file è davvero molto semplice.

Compariranno tutte le foto presenti nella memoria dell'iPhone; per importarle sul nostro Mac, facciamo clic sul pulsante Importa tutte le nuove foto e attendiamo la fine della procedura.

Se intendi trasferire solo alcune foto, selezioniamo quelle da importare tenendo premuto il tasto CMD della tastiera, selezionando le singole foto e cliccando infine sul pulsante Importa selezionati.

Per attivare questa funzione sul nostro iPhone, apriamo l'app Impostazioni, facciamo clic in alto sul nostro ID Apple, selezioniamo il menu iCloud e facciamo infine tap su Foto.

Da questo menu accertiamoci che sia attiva la voce Carica nel mio streaming foto. Grazie a queste due voci le foto scattate con l'iPhone saranno visualizzabili dall'app Foto di Mac senza utilizzare il cavetto e senza connettere lo smartphone alla stessa rete del computer.

Libreria Foto di iCloud Se invece vogliamo sincronizzare fisicamente tutte le foto e le immagini presenti su iCloud all'interno del Mac, dovremo attivare la libreria Foto di iCloud. Portiamoci quindi sull'iPhone, apriamo l'app Impostazioni, facciamo clic in alto sul nostro ID Apple, premiamo sul menu iCloud, facciamo tap su Foto e assicuriamoci che sia attiva la voce Foto di iCloud.

Le foto saranno caricate automaticamente su iCloud e saranno accessibili, senza dover toccare nulla, anche dall'app Foto del nostro Mac.

Applicazione Foto

Nel caso in cui le foto del cloud non dovessero comparire sul nostro Mac, portiamoci nel menu Preferenze dell'applicazione, selezioniamo la scheda iCloud e controlliamo che sia attiva la voce Libreria foto di iCloud. Per approfondire il discorso su iCloud e sulla sincronizzazione, vi invitiamo a leggere la nostra guida Come usare iCloud su Windows, Mac, iPhone e iPad.

L'applicazione Foto potrebbe avviarsi automaticamente non appena il dispositivo iOS viene rilevato dal computer. Se questo è il tuo caso, puoi saltare questo passaggio.

Il nostro esperto conferma: in genere, quando si collega l'iPhone al Mac, l'applicazione Foto della Apple si avvia automaticamente e chiede se si desidera importare le foto dal telefono al computer. Inoltre, se hai abilitato iCloud, dovrebbe sincronizzarsi automaticamente con il contenuto del telefono.

Clicca l'icona caratterizzata dal nome dell'iPhone e visibile all'interno della sezione "Dispositivi" della barra laterale sinistra dell'interfaccia dell'app. Se l'icona dell'iPhone non appare all'interno della sezione "Dispositivi", assicurati che sia sbloccato.

Seleziona con il mouse tutte le immagini di tuo interesse cliccandole una alla volta.