Scaricare Software Docfa

Scaricare Software Docfa  software docfa

Software per la compilazione dei documenti tecnici catastali - Docfa 4 creare sul proprio disco una directory in cui verrà scaricato il prodotto, ad esempio. Scarica qui il software DOCFA. Utilizzato principalmente dai tecnici che si occupano di catasto, è molto utile a chiunque per simulare accatastamenti verificando. Puoi fare il download del Docfa dal sito dell'Agenzia l'ultima versione del software voltura. Il download del nuovo software per adesso non è non si tratterà di un programma da scaricare. Il software che si può scaricare da questa sezione è comprensivo degli aggiornamenti contenuti nel Service Pack 1. L'aggiornamento del software ha riguardato.

Nome: software docfa
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 44.81 Megabytes

Sei nella Categoria: Freeware Ingegneria e nella sua SubCategoria: catasto DOCFA click: Docfa è il programma gratuito predisposto dall'agenzia del territorio per la compilazione dei documenti tecnici catastali e dell'omonima procedura.

Invio dei Docfa attraverso il sistema telematico del territorio "Sister", in un formato compatibile con le norme che regolano la conservazione elettronica dei documenti. I documenti prodotti dalla procedura sono, oltre che in formato compresso per la presentazione agli sportelli degli uffici del territorio, anche in formato PDF Portable Document Format. Questo formato consente al professionista di visualizzare il contenuto del documento su cui appone la firma digitale. Uso dei nuovi stradari comunali certificati, dai quali selezionare gli indirizzi delle unità immobiliari presenti nell'atto di aggiornamento.

I nuovi stradari verranno continuamente aggiornati, anche attraverso una collaborazione diretta con i comuni, responsabili del dato relativo alla toponomastica.

Ulteriore documentazione ed istruzioni sono disponibili sul sito dell'agenzia del territorio, dove ci sono anche gli archivi per provincia ed altri utili file.

Ecco cos'è il Docfa, a cosa serve e a chi, come si usa, quali modelli inviare, quanto costa l'invio telematico e come ottenere crediti formativi per professionisti con corsi dedicati al Docfa. É un software, cioè un sistema di elaborazione dei dati, con cui tecnici e professionisti, presentano pratiche catastali, tramite compilazione digitale e invio telematico all'Agenzia delle Entrate ed agli Uffici territoriali di competenza.

Architetti, ingegneri, periti e geometri, sia in ambito pubblico che privato, usano il Docfa per: formulare documenti tecnici ed inoltrarli al Catasto. Gli inoltri presso il Catasto vengono fatti per: Nuove costruzioni e dunque nuovi accatastamenti Riscotruzioni ex novo Variazioni catastali: cambio destinazione d'uso, integrazioni, nuove particelle annesse, o frazionamenti, etc.

Nasce per volontà del Governo Italiano nel , e, ad oggi, la sua ultima versione è Docfa 4. La nuova versione introduce due nuove tipologie di documento relative alla richiesta di ruralità.

Nel dettaglio, per i nuovi accatastamenti, il documento Docfa viene distinto in: 1. Dichiarazione ordinaria 2. Fabbricato ex rurale — art.

Fabbricato mai dichiarato — art. Stralcio da categoria E — art. DXF Sia la scansione che il formato vettoriale che viene convertito in immagine dal Docfa stesso , vengono inseriti in un particolare modello Interno del DoCFa 3.

Il "modello" è previsto sia in formato A4 che A3.

Le superfici catastali vanno calcolate e indicate "dinamicamente" all'interno del DoCFa 3. DWG per ogni Unità Immobiliare e poi riaprirli per esportarli in.

Altre novità riguardano l'abolizione del modello Ep1 definito giustamente "inutile" e la compilazione automatica da parte del DoCFa 3.

Anche la stampa è stata completamente cambiata.

Nella versione speciale per le province di Trento e Bolzano abbiamo visto una anteprima di stampa molto simile a quella usata da programmi tipo Microsoft Word e simili. Nella versione "normale" hanno deciso invece di usare il formato. PDF Portable Document Format di Acrobat e che richiede quindi l'installazione di Acrobat Reader, un programma gratuito molto diffuso per la distribuzione di documenti, broshure e manuali che non modifica il Layout di stampa del documento stesso con il cambiare della stampante.

A questo proposito c'è da segnalare un errore nella visualizzazione dei file.