Scaricare Tariffe Docfa

Scaricare Tariffe Docfa  tariffe docfa

Software per la compilazione dei documenti tecnici catastali - Docfa 4 creare sul proprio disco una directory in cui verrà scaricato il prodotto, ad esempio. Software per la compilazione dei documenti tecnici catastali - Docfa 4 creare sul proprio disco una directory in cui verrà scaricato il prodotto. Vi basta scaricare le tre componenti principali della DOCFA e siete già operativi Questo file contiene le tariffe e i prospetti, ovvero le categorie con le rendite a. Programma Docfa versione Il software che si può scaricare da questa sezione è comprensivo degli aggiornamenti contenuti le tariffe di estimo catastale. 27 Giugno - Nuove tariffe docfa da scaricare. Sul Supplemento straordinario della G.U. n. del 29/05/ sono state pubblicate.

Nome: tariffe docfa
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 66.63 MB

Significato, costo, modelli e procedura I software hanno snellito molto la farraginosa burocrazia italiana. Ecco cos'è il Docfa, a cosa serve e a chi, come si usa, quali modelli inviare, quanto costa l'invio telematico e come ottenere crediti formativi per professionisti con corsi dedicati al Docfa. É un software, cioè un sistema di elaborazione dei dati, con cui tecnici e professionisti, presentano pratiche catastali, tramite compilazione digitale e invio telematico all'Agenzia delle Entrate ed agli Uffici territoriali di competenza.

Architetti, ingegneri, periti e geometri, sia in ambito pubblico che privato, usano il Docfa per: formulare documenti tecnici ed inoltrarli al Catasto.

Gli inoltri presso il Catasto vengono fatti per: Nuove costruzioni e dunque nuovi accatastamenti Riscotruzioni ex novo Variazioni catastali: cambio destinazione d'uso, integrazioni, nuove particelle annesse, o frazionamenti, etc.

Il calcolo finale viene arrotondato al mezzo vano.

Tariffe dei documenti richiedibili presso gli uffici del Catasto:

Caratteristiche generali delle singole categorie del Gruppo A. Il calcolo finale viene arrotondato al metro cubo. Gruppo C: categorie e calcolo della consistenza.

Il calcolo finale viene arrotondato al metro quadro. Di seguito si riportano ulteriori precisazioni riguardanti i criteri, che possono essere adottati per la determinazione delle superfici degli immobili appartenenti alle singole categorie del Gruppo C, fatte salve le specifiche disposizioni locali adottate dagli Uffici Tecnici Provinciali. Gruppi D e E — Immobili a destinazione speciale.

Per scaricare le tariffe d'estimo basta andare sul sito dell'Agenzia delle entrate, nella sezione download Docfa: dal menu a tendina archivi provinciali sezionare la città dove è ubicato l'immobile.

Una volta scaricato il file ed aperto con un programma di editor come "blocco note", le tariffe risulteranno nel formato "A1AA A"dove A1AA è il codice catastale, la zona censuaria, A01 la categoria, 01 la classe, la rendita nelle vecchie lire bisogna effettuare la conversione.

Cos'è e come si calcola la superficie catastale?

Rendita, categoria e superficie catastale 2019

Oltre la quota eccedente i 25 mq. Quanto detto sopra è una parte del calcolo della superficie catastale.

Non occorre metterli salvarli per forza in altrettanti 7 floppy, ma basta estrarre il contenuto in una cartella temporanea e quindi eseguire l'installazione da li. Leggete anche la pagina DoCFa 3. Suggerimento: Se possedete un masterizzatore, potete masterizzare questa cartella temporanea magari dandogli un nome appropriato per poter fare ulteriori installazioni da un CD, evitando di occupare inutilmente spazio prezioso su disco.

Ovviamente non basta scaricare questi 7 file per avere un DoCFa funzionante, ma occorre scaricare anche le tariffe le trovate sempre nella stessa pagina da dove potete fare il download. E' preferibile non scaricare il file contenente le tariffe di tutte le province perché è sprovvisto degli stradari, cioè l'elenco delle vie disponibili per quella provincia.

A quanto pare non tutte le tariffe di ogni provincia hanno l'elenco degli stradari completo Consiglio anche di scaricare la presentazione in formato PowerPoint del Docfa 3. Installazione L'installazione è semplice come per la maggior parte dei programmi per Windows. Ho eseguito diverse installazioni: Windows 95B, Windows Me, Windows e anche sul nuovo Windows XP Professional, tutte senza problemi, ma ancora non ho eseguito un test vero e proprio delle varie funzionalità. Pur non avendo eseguito l'installazione su altre versioni di Windows, non credo che ci possano essere problemi.

Dalle poche prove che ho fatto pare non influenzare per nulla l'installazione e i dati del vecchio DoCFa 2. Subito dopo l'installazione è preferibile inserire i dati del Tecnico che presenta i Documenti DoCFa e poi caricare le tariffe.

Ed ecco che spunta il primo problema! Se infatti avete archiviato le tariffe all'interno di una Cartella con il nome lungo cioè più di 8 caratteri per il nome , il DoCFa non riesce a leggere le tariffe.

Principali novità Oramai non dovrebbe essere più una sorpresa perché se ne parlava da molto tempo: I famosi Modelli AN e BN, chiamati anche modelli verdi o catastini, vanno in pensione.