Scaricatore Di Sovratensione Linea Telefonica

Scaricatore Di Sovratensione Linea Telefonica tore di sovratensione linea telefonica

nei nostri apparati radio e accessori. La protezione che possiamo attivare è uno scaricatore di sovratensioni applicato alla linea telefonica. S ADSL è un limitatore di sovratensioni SPD. Tipicamente installato per la protezione di Router / Modem ADSL collegati a Computers. Fornisce le seguenti​. Ho letto un paio di documenti riguardati questo scaricatore, anche alcune recensioni molto positive, soluzione davvero professionale rispetto a. Sovratensioni Dalla Linea Telefonica! La Telecom monta dei suoi scaricatori, a me è capitato di trovarne uno in una zona di montagna dalle. smartdir.info › series › power › am-range-modular-accessories.

Nome: tore di sovratensione linea telefonica
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 14.20 MB

Avrei un dubbio più che dubbio vorrei una conferma ai miei pensieri , vorrei isolare a monte dunque da rj11 e non tramite rj45 la linea entrante il mio modem Vodafone che presenta 2 ingressi rj11, uno per linea dati uno per la linea telefonica.

Ho trovato in rete vari isolatori che promettono isolamento totale dalle sovratensioni ed hanno come intuibile un cavo uscente per il collegamento alla terra. Dato che il modem è in camera ed è circondato da legno e non possibili superfici dove scaricare la tensione, potrei eventualmente inserire i 2 cavi dei 2 isolatori nella messa a terra di una ciabatta per intenderci il foro al centro delle prese di corrente, quelle tripolari classiche con fase, neutro e messa a terra?

Inoltre sapete se questi isolatori possano in qualche maniera compromettere, anche se minimamente la velocità di rete o creare eventuali disturbi? Sempre se avete esperienza in tale ambito, sapreste consigliarmene uno? Grazie anticipatamente della risposta. Per completezza allego una foto dell'oggetto descritto.

La linea di terra corrisponde al filo giallo verde che è presente nel vostro impianto elettrico il quale si collega ad ogni apparecchio elettrico che attaccate alla presa, tramite lo spinotto centrale della spina che corrisponde appunto al filo della messa a terra.

Collegamento alla linea di terra Quindi il filo della messa a terra dello scaricatore rj11 andrà collegato al filo giallo verde della rete elettrica.

Quando si lavora con elementi che hanno a che fare con la corrente elettrica è bene porre molta cautela.

Se non si ha pratica , è importante svolgere tali operazioni sotto la supervisione di una persona esperta. Non mi assumo nessuna responsabilità riguardo eventuali danni a cose o persone che potrebbero verificarsi in caso di inesperienza sul campo. Se volete fare questa operazione vi raccomando di farvi aiutare da una persona del mestiere.

Una volta collegato il nostro scaricatore alla linea telefonica, avremo una protezione completa dagli sbalzi di tensione per il nostro router, protezione che, attenzione, sarà completa utilizzando anche il relativo apparecchio di salvaguardia per la rete elettrica che in genere è la classica ciabatta con interruttore oppure una presa singola contenente il circuito di protezione per gli sbalzi di tensione.

Dove acquistare lo scaricatore RJ11 Lo scaricatore RJ11 come pure la multipresa o la singola presa con protezione salvafulmini , possono essere reperiti sul web dai comuni siti di ecommerce riguardanti prodotti di elettronica. Lo scaricatore è vero che scarica a terra, ma mette anche in uno stato di pseudo cortocircuito i due cavi telefonici in caso di sovratensione.

Tale cortocircuito se abbinato alle impedenze della linea, sicuramente di molto superiori a quelle di una linea elettrica permette di avere tensioni residue ridicole e normalmente sopportate dai varistori di cui "dovrebbero" essere dotate tutte le apparecchiature che vi si collegano. L'importante con l'uso di un SPD è la corretta installazione.

A 1 metro dall'apparecchiatura funzionano male come funzionano male oltre i 20 metri. Nel primo caso a causa di transitori dovuti alla natura impulsiva dei fenomeni, nel secondo per il fatto che con una linea molto lunga ci si potrebbe trovare nel campo di azione pericoloso di una campana elettromagnetica, la quale potrebbe reindurre una sovratensione anche a valle di un SPD soprattutto in caso di fulmine caduto a pochi metri dallo stabile.

I fusibili da soli servono a poco, ma in sinergia con un SPD, montati a monte, aiutano a smorzare molto più velocemente il fenomeno e a tutelare la vita anche dello scaricatore, in quanto con la sovracorrente provocata dal suo intervento bruciano molto rapidamente.